The Latest

Non esistono storie immuni agli addii, esistono persone che non sono capaci di salutarsi, così non si dicono niente, piangono tanto e in silenzio si allontanano. Ma che importa se non abbiamo parlato, quel giorno, se da quel giorno è tutto cambiato? Ci si baciava tanto e poi all’improvviso più niente, ci si piaceva tanto e poi all’improvviso ci sono iniziati a piacere altri, tutti diversi e siamo cambiati anche noi, se ti incontrassi adesso probabilmente non ti riconoscerei. Però volevo dirti che qualcosa mi rimane, che ci sono mattine in cui non ho tanto da fare e il mio pensiero si posa ancora su noi due al mare, e quando mi sento sola ci sono sere in cui potrei avere ancora bisogno di te. Insomma non ci sei, ma ci sei lo stesso. Te ne sei andato, ma sei rimasto. Siamo finiti, ma da qualche parte continuiamo. Nel mio letto, a volte. Provo sempre un brivido di terrore al pensiero di incontrarti ancora, forse non è vero quello che ho detto prima, forse ti riconoscerei. Va tutto alla grande, ma ci sono momenti in cui provo ancora il desiderio di ritrovarti, da qualche parte, prima o poi. E di piacerti ancora. Almeno un po’. Di essere ancora quella che ero quando mi amavi così tanto, ma così tanto, che dimenticare è praticamente immorale.
Susanna Casciani
Jan 17, 2014 / 33 notes
.. Non sono riuscito a dormire questa notte perché so che tra noi è finita. L’amarezza è passata, perché so che quello che c’è tra noi è autentico. E se un giorno, in qualche posto lontano nella nostra nuova vita ci rivedremo, io ti stringerò con gioia e ricorderò quest’estate trascorsa sotto gli alberi, a imparare l’uno dell’altra e a far crescere il nostro amore. L’amore più bello è quello che risveglia l’anima, e che ci fa desiderare di arrivare più in alto; è quello che incendia il nostro cuore e porta la pace nella nostra mente. Questo è quello che tu mi hai dato. Ed è quello che speravo di darti per sempre. Ti amo. Arrivederci
Le pagine della nostra vita
Dec 19, 2013 / 296 notes
Avrei potuto mandarlo al diavolo e cercare una vita più semplice.
Avrei potuto, invece l’ho preso per mano.
Tanto ci saremmo mancati, tanto ci desideravamo ancora, tanto a volte bisogna rimboccarsi le maniche e salvarli, certi amori.
Susanna Casciani
Dec 7, 2013 / 80 notes
Voglio essere il grande amore di qualcuno, mi piacerebbe pensare che in questo momento qualcuno mi stia pensando.. che stia stringendo il cuscino per la mia forte mancanza, che stia ascoltando una canzone di cui vorrebbe dedicarmi ogni parola, che non riesca pensare a nessuna che non sia io, che stia sperando di sognarmi come ogni notte, che non faccia che maledirmi ogni giorno perché non riesce a smettere di amarmi così tanto.. Mi piacerebbe pensare che stavolta ci sia qualcuno ad amare me, ad amarmi talmente tanto da non riuscire a smettere, vorrei che per una volta non sia io la sola ad amare da morire, da impazzire.
Me, libero sfogo
Nov 5, 2013 / 20 notes